Vedi mappa

SPIAGGIA SU SIRBONI

Gairo (OG)
Coordinate: 39.744461 | 9.674074

Descrizione

La bellissima spiaggia de Su Sirboni (il cinghiale) è così denominata in quanto un tempo circolavano indisturbati i cinghiali. Situata nel territorio del Comune di Gairo è senza dubbio la spiaggia più amata del sud dell’Ogliastra.

La piccola caletta, con una lunghezza di 215 metri, offre un paesaggio selvaggio e solitario, incantato. L’arenile de Su Sirboni, incastonato alle estremità da spettacolari promontori di porfido rosa ed alle spalle da una folta vegetazione mediterranea, è formato da sabbia chiara e sottile con qualche scoglio affiorante.

Il mare è cristallino, dai bellissimi colori cangianti, con cromatismi che variano dal verde chiaro all'azzurro. Il fondale è sabbioso, basso e digradante, amato da quanti praticano la pesca subacquea o lo snorkeling, grazie alla possibilità di ammirare un fondale ricco di un’interessante fauna marina.

La spiaggia Su Sirboni è poco frequentata anche durante la stagione estiva perché non facilmente accessibile e nascosta dalla fitta vegetazione. Infatti, è visitabile, oltre che dal mare, solamente a piedi, percorrendo da nord un sentiero di 470 metri che fiancheggia gli scogli.

Nota curiosa e stonata, è la presenza vicino alla spiaggia di un villaggio di bungalows abbandonato e inattivo da decenni, inglobato ormai nella natura del luogo.

La spiaggia non offre tanti servizi, essendo dotata solamente di un piccolo parcheggio e di un chiosco bar sul ciglio della strada.

Come arrivare

Da Olbia è raggiungibile percorrendo la SS 131 DCN fino a Nuoro, seguendo poi le indicazioni per Lanusei/Tortolì sulla SS 389var. Dopo 52,4 km proseguire dritto su Strada Statale 198 fino a Lanusei. Da Lanusei proseguire sulla SS 390 in direzione Loceri/Barisardo. Giunti a Barisardo percorrere la strada principale dell’abitato fino alla periferia, quindi svoltare a sinistra su Via Leonardo da Vinci. Proseguire dritto per 8 km fino a raggiungere il villaggio Perdepera. Da qui proseguire dritto per 2,8 km per poi lasciare l’auto su uno stretto piazzale di sterrato sul lato destro della strada, facilmente individuabile solo d’estate grazie alle auto posteggiate sulla strada. Nei pressi del “parcheggio” è presente un cartello giallo con su scritto “accesso al mare”, seguire quindi il sentiero e percorrerlo verso sud per 470 metri fiancheggiando gli scogli.

Da Cagliari percorrere la SS 554 verso Villasimius sino a quando troverete l’indicazione Arbatax, imboccare il bivio e proseguire sulla SS 125. Giunti allo svincolo Lanusei-Loceri-Barisardo svoltare a destra, raggiungere il centro di Barisardo e percorrere la strada principale dell’abitato fino alla periferia, quindi svoltare a sinistra su Via Leonardo da Vinci. Proseguire dritto per 8 km fino ad arrivare al villaggio Perdepera. Da qui proseguire dritto per 2,8 km per poi lasciare l’auto su uno stretto piazzale di sterrato sul lato destro della strada, facilmente individuabile solo d’estate grazie alle auto posteggiate sulla strada. Nei pressi del “parcheggio” è presente un cartello giallo con su scritto “accesso al mare”, seguire quindi il sentiero e percorrerlo verso sud per 470 metri fiancheggiando gli scogli.